Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Sanità

Piemonte, quasi 10.000 preadesioni per la quarta dose agli over 60

Pubblicato

il

PIEMONTE – Alle ore 18 di oggi sono quasi 10 mila le preadesioni per la 4^ dose over 60 sul portale www.IlPiemontetivaccina.it. Riceveranno l’sms con l’appuntamento presso uno degli hub delle Asl per la somministrazione entro 10 giorni (in allegato la tabella con il dettaglio delle singole Aziende sanitarie locali). In alternativa, dopo aver preaderito sul portale regionale, da domani venerdì 15 luglio sarà possibile anche recarsi in una delle farmacie aderenti e prenotare la somministrazione della dose. Sarà possibile, inoltre, fare la quarta dose anche dal proprio medico di famiglia se vaccinatore.

“Il Piemonte non ha mai smesso di vaccinare e questo ci ha permesso di essere oggi la prima regione italiana per percentuale di quarte dosi già somministrate – sottolineano il presidente Cirio e l’assessore alla Sanità Icardi -. Ringraziamo del grande sforzo tutto il nostro sistema sanitario e invitiamo i cittadini ad aderire per proteggere se stessi e le persone a loro care. Se oggi il Piemonte ha dati epidemiologici tra i migliori a livello nazionale è grazie anche alla nostra campagna vaccinale, che ci ha dato uno scudo importante contro il virus”.

Si ricorda che per ricevere la 4^ dose devono essere già trascorsi 120 giorni dall’ultima dose somministrata o dalla positività al Covid. Sono oltre 620 mila in Piemonte gli over60 che hanno già maturato i tempi per il secondo booster. Per quanto riguarda i fragili over12, come avvenuto finora, saranno invece le strutture che li hanno in cura a procedere alla convocazione diretta per la somministrazione della quarta dose.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X