Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Sanità

Piemonte, in settimana incontro in Regione con lavoratori RSA

Pubblicato

il

PIEMONTE – Il presidente della Regione Alberto Cirio e il vice presidente Fabio Carosso hanno incontrato, questo pomeriggio, una delegazione di lavoratori delle Rsa del Piemonte e delle organizzazioni sindacali. Presenti Elena Palumbo della Funzione pubblica Cgil, Cristiano Montagnini e Tiziana Tripodi rispettivamente della FISASCAT e FP Cisl, Nicolino Conconi della UilFPL e Luigi Gambale della UilTuCS.

Durante l’incontro sono state espresse le preoccupazioni per il futuro di uno dei servizi di assistenza più importanti per la comunità: dalle criticità riscontrate sull’effettuazione dei tamponi alla ripartenza delle attività nella Fase 2 dell’emergenza Covid, oltre ai legittimi timori, in questo momento di grande difficoltà, per i contratti di lavoro dei circa 15 mila operatori impegnati quotidianamente sul campo.

“Siamo consapevoli dell’enorme sforzo e del sacrifico che stanno affrontando da mesi tutti gli operatori delle Rsa piemontesi – commentano il presidente Cirio e il vicepresidente Carosso -. A loro non va solo la nostra riconoscenza, ma anche la massima attenzione, per un servizio importante e complementare a quello della sanità pubblica. Abbiamo già organizzato per giovedì della prossima settimana un incontro con l’assessore alla Sanità Icardi e alle Politiche Sociali Caucino per approfondire alcuni dei temi che sono stati posti all’attenzione oggi”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X