Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Sanità

Ospedale Alessandria: arriva il Fascicolo Sanitario Elettronico

Pubblicato

il

Crescono i servizi online che l’Azienda Ospedaliera di Alessandria mette a disposizione dei propri utenti in maniera facile e veloce, attraverso un’area del sito dedicata.

In linea con il percorso di crescita digitale che la Regione Piemonte si impegna a realizzare su tutto il territorio, infatti, l’Ospedale di Alessandria propone la possibilità di aprire il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSC), ovvero “una cartella virtuale” che permette di tracciare e consultare la propria storia clinica, rendendo disponibili per i pazienti e per i professionisti sanitari tutte le informazioni e i documenti prodotti sul territorio regionale da medici e operatori anche di strutture diverse. Si tratta di un servizio rivolto a tutti i cittadini maggiorenni e iscritti al Sistema Sanitario Piemontese che, aderendo in totale autonomia, possono così accedere ai loro referti, lettere di dimissioni, verbali di Pronto Soccorso, prescrizioni e a tutto il materiale che descrive i loro eventi clinici.

I vantaggi del Fascicolo Sanitario Elettronico sono dunque molteplici: avere un unico punto di accesso alla propria storia clinica consultabile in qualunque momento e ovunque ci si trovi, far arrivare velocemente al proprio medico curante tutte le informazioni più utili, essere seguiti con maggiore continuità e infine evitare esami ripetuti o non necessari. Gli utenti, inoltre, avranno la possibilità di inserire in prima persona alcuni documenti sanitari, archiviandoli e organizzandoli in cartelle, con l’obiettivo di integrare i diversi percorsi di cura effettuati in varie strutture sanitarie, anche private o al di fuori del  Servizio Sanitario Regionale.

Per accedere a questo importante e innovativo servizio online, ai cittadini basterà essere in possesso di un sistema di autenticazione a scelta tra le credenziali SPID, la carta di identità elettronica e la Carta Nazionale dei Servizi, i cui dati vanno inseriti nell’apposita pagina di apertura del Fascicolo Elettronico Sanitario del portale regionale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X