Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Sanità

Fials AL: flash mob davanti all’ospedale di Tortona

Pubblicato

il

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO IL COMUNICATO DI FIALS ALESSANDRIA

TORTONA – L’Organizzazione sindacale Fials, segreteria provinciale di Alessandria, organizza un flash mob che si terrà a Tortona, in Piazza Felice Cavallotti, di fronte all’Ospedale civile Santi Antonio e Margherita, dalle 10,30 alle 12 per mercoledì 17 giugno.

In data 3 giugno scorso, le RSU e le Segreterie territoriali delle Organizzazioni sindacali firmatarie del CCNL del comparto sanità, hanno avuto un incontro con la Direzione dell’ASl AL in merito alla riorganizzazione e alla programmazione delle sanificazione degli ospedali, alla gestione delle attività distrettuali, al piano assunzioni del personale, oltre a richiedere con forza l’applicazione di tutti quegli accordi rimasti disattesi causa emergenza covid-19.

Le risposte arrivate da parte dell’amministrazione sono state fumose, incomplete, interlocutorie, estremamente deludenti, tanto che la nostra delegazione ha deciso di lasciare la sede del confronto in aperto dissenso con l’atteggiamento posto in essere dalla controparte.

L’affermazione che più ci ha preoccupato è stata quella che la famigerata Legge 1/600, fortemente voluta dalla precedente Giunta regionale, causa di tagli lineari indiscriminati che hanno distrutto il Sistema sanitario regionale, già profondamente minato da decenni di scelte errate, non possa essere superata. Evidentemente, la tragedia del Coronavirus poco o nulla ha insegnato a chi deve gestire la Sanità pubblica, quindi abbiamo deciso di esprimere tutte le nostre preoccupazioni e la nostra protesta a fronte di questo immobilismo senza nessuno sguardo rivolto ad un futuro di miglioramento, organizzando un flashmob davanti all’ospedale civile di Tortona, simbolo della tragedia che ha colpito la sanità Alessandrina.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X