Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Sanità

Coronavirus, Piemonte: 8439 i vaccinati, nell’Alessandrino oltre 1000 nuovi casi e 7 decessi

Pubblicato

il

I NUOVI CASI

Oggi, mercoledì 13 gennaio, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 1.064 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 148 dopo test antigenico), pari all’5,8% dei 18.427 tamponi eseguiti, di cui 9.717 antigenici. Dei 1.064 nuovi casi gli asintomatici sono 451, pari al 42,4%.

I casi sono così ripartiti: 211 screening, 593 contatti di caso, 260 con indagine in corso; per ambito: 74 RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 52 scolastico, 938 popolazione generale.

Il totale dei casi positivi diventa quindi 213.477, così suddivisi su base provinciale: 18.989 Alessandria (+102), 11.039 Asti, 7.417 Biella, 29.612 Cuneo, 16.665 Novara, 111.287 Torino, 8.118 Vercelli, 7.514 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.109 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 1.727 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I RICOVERI

I ricoverati in terapia intensiva sono 172 (+1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 2605 (-48 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 11.983. I tamponi diagnostici finora processati sono 2.176.681 (+ 18.427 rispetto a ieri), di cui 960.508 risultati negativi.

I DECESSI

Sono 41 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 2 verificatisi oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid).

Il totale è ora di 8.278 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.264 Alessandria (+7), 532 Asti, 348 Biella, 949 Cuneo, 687 Novara, 3.769 Torino, 388 Vercelli, 264 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 77 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

I GUARITI

I pazienti guariti sono complessivamente 190.439 (+ 1.033 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: 16.494 (+85), 9.406 Asti,6.541Biella, 26.506 Cuneo, 14.846 Novara, 100.447 Torino, 7.159 Vercelli, 6.489 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1001 extraregione e 1.550 in fase di definizione.

VACCINI

Sono 8.439 le persone che hanno ricevuto la prima dose di vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18.00).

Dall’inizio della campagna si è quindi proceduto all’inoculazione di 75.893 dosi, corrispondenti al 61,3% delle 123.760 finora consegnate al Piemonte. La percentuale è inferiore a quella di ieri, poiché il calcolo è stato fatto tenendo conto anche della terza fornitura arrivata ieri sera, che ha portato il totale di quanto ricevuto dal Piemonte a 123.760 dosi.

La quarta fornitura di vaccini Pfizer da 40 mila dosi è in programma tra il 18 e il 20 gennaio ed è attesa una ulteriore consegna di 4800 dosi di vaccino Moderna tra il 25 e il 27 gennaio.

Inoltre, una lettera del Commissario Domenico Arcuri ha comunicato un aggiornamento sulle dosi da tenere di scorta, che è del 30%.  

La Fase 1, come noto, coinvolge il personale del servizio sanitario regionale, accanto ad ospiti e operatori delle Rsa.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X