Entra in contatto con noi

Sanità

Coronavirus, Fornaro: “Dati positivi nell’Alessandrino dopo il 4 maggio”

Pubblicato

il

ALESSANDRIA – Riceviamo e pubblichiamo da Federico Fornaro, capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera.

Dal confronto dei dati di venerdì 15 maggio con quelli dell’ultimo giorno di lockdown (domenica 3 maggio), emerge un andamento del numero di contagio in provincia di Alessandria migliore sia della media piemontese sia di quella nazionale. Ad Alessandria, infatti, il numero dei casi di contagio è cresciuto del 5,44% rispetto al 6,99% del Piemonte e il 6,25% del totale. Nell’indice dei contagi ogni 100.000 abitanti, la provincia di Alessandria mantiene però il triste primato con 898 contro 674 del Piemonte e 371 nazionale. I dati sulla provincia di Alessandria in questi primi giorni di riapertura parziale sono finalmente in miglioramento rispetto al resto del Piemonte e di altre regioni limitrofe. Un segnale positivo che deve spronare a proseguire nel rafforzamento organizzativo della gestione dei tamponi e dell’isolamento domestico.

test sierologici
Nella foto: Federico Fornaro

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X