Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Sanità

Coronavirus, Piemonte: un nuovo contagiato e nessun deceduto nell’Alessandrino

Pubblicato

il

I DECESSI SALGONO COMPLESSIVAMENTE A 3.910

Sono 12 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati nel pomeriggio di oggi, giovedì 4 giugno, dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 0 al momento registrati nella giornata di oggi, con il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid.

Il totale è ora di 3.910 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi su base provinciale: 649 Alessandria, 236 Asti, 205 Biella, 384 Cuneo, 335 Novara, 1.721 Torino, 214 Vercelli, 127 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 39, residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI

Sono 30.758 (+24 rispetto a ieri, di cui 8 positività riscontrate in Rsa e 6 asintomatiche) le persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte, così suddivise su base provinciale: 3.945 Alessandria, 1.850 Asti, 1.037 Biella, 2.787 Cuneo, 2.710 Novara, 15.662 Torino, 1.307 Vercelli, 1.111 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 257 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 92 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 43 (-1 rispetto a ieri).

I ricoverati non in terapia intensiva sono 808 (– 33 rispetto a ieri).

Le persone in isolamento domiciliare sono 3.705

I tamponi diagnostici finora processati sono 331.241, di cui 183.611 risultati negativi.

Allegati

In allegato al bollettino sono riportati:

– la tabella riassuntiva dei dati al 4 giugno;

– gli andamenti dei casi di Covid-19 in Piemonte per data di prima diagnosi di positività al test virologico al 3 giugno per giorno di diagnosi distinti per casi con e senza Rsa (grafici 1 e 2);

– gli andamenti dei casi Covid-19 positivi in Piemonte per giorno di insorgenza dei sintomi al 3 giugno (grafico 3);

– l’andamento dei decessi in pazienti Covid-19 al 3 giugno (grafico 4).

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X