Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Sanità

Castelnuovo Scrivia: mascherina Holly pronta la prossima settimana

Pubblicato

il

AGGIORNAMENTO 20.25 – L’azienda “Pasini Pier Maurizio Srl” di Castelnuovo Scrivia comunica che la mascherina Holly (in attesa di una serie di certificazioni richieste tramite test effettuati da un laboratorio di Verbania) sarà in produzione e confezionamento dalla metà della prossima settimana.

———————

Questione di ore e Holly (che in inglese significa “agrifoglio” e vuole essere di buon auspicio per la salute della popolazione) sarà reperibile sul mercato. La pelletteria castelnovese, riconvertitasi in questo tipo di percorso, oggi ha ricevuto telefonate da mezza Italia e sta lavorando per rendere efficaci i canali di imminente distribuzione del prodotto.

A Castelnuovo Scrivia una prima partita di mascherine sarà consegnata all’Amministrazione comunale. Nel caso in cui, nei comuni limitrofi, venisse manifestato interesse ad avere Holly, basterà contattare l’azienda di Pier Maurizio Pasini (0131.826382), che provvederà alla fornitura ma che non può fare vendita diretta dai propri laboratori. Una volta concluso l’iter di certificazione, verrà comunicato alla popolazione quali saranno gli altri punti vendita dove sarà possibile trovare questo dispositivo di protezione individuale.

La pelletteria di Pier Maurizio Pasini si è riconvertita per poter produrre mascherine: quella brevettata da quest’azienda della Bassa Valle Scrivia è riutilizzabile ed è al vaglio dell’Unità di Crisi della Regione Piemonte per la certificazione ad uso medico. Sarà in produzione dalla prossima settimana.

Parte dello staff che produrrà la mascherina Holly

CASTELNUOVO SCRIVIA – Si chiama Holly, è fatta di una gomma speciale ed è pure bella confortevole: è una mascherina riutilizzabile che, se tutto va bene, dall’inizio della prossima settimana sarà sul mercato. Questo dispositivo di protezione individuale – realizzato in più colori e che, in una seconda fase, sarà tagliato su misura anche per i bambini – viene prodotto dall’azienda “Pasini Pier Maurizio Srl” di Castelnuovo Scrivia che, insieme ad un altro imprenditore del paese, Alessandro Viceconte, ha ideato e brevettato un prodotto che vuole prima di tutto essere utile alla salute della popolazione: <Quando mi sono reso conto della carenza di mascherine e del fatto che non si riusciva a reperirle in tempi accettabili, mi sono attivato per riconvertire la vena creativa della pellettiera di famiglia, fondata da mio padre Placido – spiega Pier Maurizio Pasini – e avviare una produzione che, iter burocratici permettendo, arriverà a 50.000 protezioni facciali a settimana. La mia testa e quella dell’amico Alessandro Viceconte, insieme alla squadra dei miei collaboratori che lavorano in azienda, hanno creato un prodotto alla portata di tutti: Holly è in EVA espansa (un materiale atossico, anallergico, idrorepellente) e aderisce perfettamente al viso. La peculiarità è che la mascherina – lavabile, igienizzabile e riutilizzabile quante volte vorrete – è dotata di un filtro interno in TNT (in tessuto non tessuto) che potrà essere sostituito una volta terminato il suo ciclo di utilizzo. Nella confezione della mascherina, in vendita a 15 euro, ci sarà un kit di 30 filtri (che corrispondono quindi a 30 mascherine monouso). Ci saranno poi i cosiddetti “ricambi”: una scatola da 50 filtri al costo di 10 euro>. Un prodotto, questo, pensato per la gente e lontano anni luce dalle speculazioni che in questo periodo sono dilagate attorno alla commercializzazione delle mascherine.

Da sinistra: gli imprenditori Pier Maurizio Pasini e Alessandro Viceconte

<Lavoriamo a questo progetto da una quindicina di giorni – prosegue Pier Maurizio Pasini -. Ringrazio Beniamino Gavio, un altro castelnovese che si è messo a disposizione per aiutarci nel risolvere qualsiasi tipo di problema e il compaesano Raffaele Breglia, che ha portato i nostri campioni all’Unità di Crisi di Torino in attesa di una certificazione affinchè possano essere autorizzati e dati in dotazione ai medici e al personale sanitario. Mi auguro che questo avvenga quanto prima, ma ci tengo anche a dire che la nostra mascherina antibatterica è testata anche per i comuni cittadini e presto sarà certificata in tal senso>.

Uno dei volontari Avis di Valenza che ha ricevuto la mascherina Holly

Intanto martedì scorso è stata consegnata ed omaggiata una prima partita ai volontari Avis di Valenza, che l’azienda Pasini sapeva trovarsi in grande difficoltà ad operare. A ruota altre 5000/6000 mascherine verranno distribuite gratis alle farmacie e tabaccherie di Castelnuovo Scrivia. Un regalo immenso per gli abitanti di questa comunità, fortemente provata dal dilagare del Coronavirus.

24 Commenti

24 Comments

  1. PAOLA SCAFFINO

    26 Marzo 2020 11:36 at 11:36

    Bellissima iniziativa dove si potrà reperire io sono di Alessandria ma con genitori castelnovesi doc tenetemi aggiornata.

    • Marika

      26 Marzo 2020 15:11 at 15:11

      Sono di Tortona spero che arrivino presto anche qui.Dove le troverò in farmacia? Grazie complimenti per il Vs.generoso lavoro.

      • Rosaria

        26 Marzo 2020 17:25 at 17:25

        Buongiorno io vivo a castelnuovo lavoro in R,S,A mi piacerebbe acquistarla il prima possibile vista la situazione grave che c’è x il momento comunque mi complumento co voi bravi

  2. Ornella

    26 Marzo 2020 11:53 at 11:53

    Buongiorno sono volontaria della croce rossa di Vignole Borbera vorrei sapere se potete mandarle anche a noi vi ringrazio

    • Fiorentino AMODIO

      27 Marzo 2020 09:48 at 09:48

      Bravi siete stupendi per la Vs iniziativa Speriamo che Holly arrivi presto sui luoghi di vendita e distribuzione – grazie ed ancora complimenti..

      • Adam Nalin

        30 Marzo 2020 11:02 at 11:02

        Buon giorno.. Sono un privato di Bozzole cap.15040 prov. AL.. vorrei acquistarne 8 di queste mascherine..
        MI POTRESTE AVVISARE APPENA È POSSIBILE AVERLE…?
        posso pagare alla consegna..?

  3. giacomo

    26 Marzo 2020 11:56 at 11:56

    Per i paesi limitrofi quando saranno in commercio?

    • Lorella

      27 Marzo 2020 16:57 at 16:57

      Come fare per aquistarla??

  4. Eleonora Grassi

    26 Marzo 2020 12:02 at 12:02

    Sono di Rivanazzano mi piacerebbe poterle acquistare. Ma come fare?

    • Lorrdana

      27 Marzo 2020 10:07 at 10:07

      Buongiorno si possono ordinare?

  5. Rita

    26 Marzo 2020 12:38 at 12:38

    Tortona dove si possono trovare queste mascherine

  6. Roberta

    26 Marzo 2020 12:53 at 12:53

    Buongiorno sono di Broni (PV), dove è quando potrò acquistarla ? Grazie e complimenti per l’iniziativa e la collaborazione

  7. Lorella Aquilini

    26 Marzo 2020 13:00 at 13:00

    Buongiorno sarei interessata all’acquisto sono infermiera professionale

    • Pescetto Vilma

      26 Marzo 2020 14:45 at 14:45

      Sono di Savona come posso fare per avere queste mascherine

  8. Teresa maria Panazzolo

    26 Marzo 2020 13:07 at 13:07

    Sono di Alessandria quando e dove di potranno acquistare ?

    • Chiara

      26 Marzo 2020 14:36 at 14:36

      Sono molto interessata..dove si possono acquistare? Sono di carbonara Scrivia

    • Maria Grazia

      27 Marzo 2020 08:56 at 08:56

      Grandi! Se sarà certificata sarà utilissima e provvidenziale, anche bella e colorata e morbida!

  9. Alessia

    26 Marzo 2020 13:38 at 13:38

    Anch’io sono di Alessandria, le vorrei tanto acquistare se possibile!

  10. Luca Lovelli

    26 Marzo 2020 15:19 at 15:19

    Il materiale verrà distribuito a breve e gli imprenditori stanno ragionando sulle dinamiche di distribuzione. A breve ci saranno aggiornamenti dei quali la redazione vi darà conto. Buon pomeriggio a tutti.

    • Laura Rigano

      3 Aprile 2020 11:14 at 11:14

      Come posso sapere quando e dove saranno disponibili?

  11. Mihaela

    26 Marzo 2020 15:38 at 15:38

    Come si può avere a Pontecurone ?

  12. tony

    26 Marzo 2020 18:26 at 18:26

    ottima idea,ma non scrivono il grado di protezione….

  13. Serena

    26 Marzo 2020 19:19 at 19:19

    Sono positiva e vivo in Lombardia dirmi come ordinarle qui non si trova più nulla!

  14. Lorrdana

    27 Marzo 2020 10:06 at 10:06

    Buongiorno si possono ordinare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X