Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Sanità

Dott. Milano (Fimmg AL): “94% asintomatico, ma casi in rapido aumento”

Pubblicato

il

ALESSANDRIA – Camillo Milano, segretario provinciale Fimmg (Sindacato dei medici di famiglia) fa il punto sulla crescita dei contagi sul territorio alessandrino.

La situazione attuale vede una crescita importante nel numero dei casi ma, rispetto ai primi mesi del 2020, il 94% di questi è asintomatico: insomma, molti contagiati ma pochi malati in proporzione (ma non pochi in senso assoluto).

Milano ravvisa inoltre alcuni miglioramenti a livello di gestione rispetto al primo periodo di emergenza sanitaria. In particolare, si registrano meno ritardi nella realizzazione dei tamponi e le persone sono certamente più accorte rispetto a inizio pandemia. Anche il funzionamento del portale del Sisp è migliorato.

Molte persone tendono a rivolgersi a privati per effettuare i test.

Milano sottolinea poi l’importanza di far realizzare i tamponi rapidi e test sierologici a farmacie e medici di base, ma lamenta una scarsa quantità di dispositivi di protezione ricevuti dall’Asl.

Questione ospedali: la situazione non è critica come nella prima fase di pandemia, ma tutti i reparti di terapia intensiva e sub-intensiva della provincia iniziano a essere in affanno.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X