Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Politica

Le regioni in coro: “Salviamo il Natale”

Pubblicato

il

I governatori regionali trattano con il governo e chiedono che nel rispetto del principio “la salute prima di tutto” è necessario dare ossigeno alle attività commerciali che sono allo stremo. L’occasione da non perdere è la riapertura del paese per il Natale.

Per il presidente del Piemonte, Alberto Cirio, non possiamo permetterci un Natale come l’estate.

Quei 15 giorni compresi tra il 10 ed il 25 dicembre valgono da soli il 30% del fatturato.

I Presidenti chiedono al governo di ridurre i tempi delle decisioni d’uscita dalla “zona rossa” e di intervenire sui 21 parametri riducendoli a 5 soltanto. Ma il ministro Speranza per il momento non cede.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X