Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Politica

Cia Alessandria: le richieste alla politica in vista delle elezioni

Pubblicato

il

Cia Alessandria sta svolgendo gli incontri con i candidati del territorio alle elezioni politiche che chiedono approfondimenti e di conoscere meglio la realtà locale in materia agricola. Ai politici i dirigenti Cia stanno consegnando il documento di sintesi elaborato dall’Organizzazione dal titolo “Il Paese che vogliamo”, sulla base di un progetto Cia nazionale di condivisione obiettivi e strategie suggerite per migliorare l’Italia agricola e non solo.

Tra gli argomenti portati all’attenzione dei candidati: la fauna selvatica e la revisione della legge 157/92; misure di sostegno alle aziende per il caro energia e aumento del gasolio agricolo; realizzazione di invasi e opere di contenimento delle acque per affrontare future stagioni siccitose; premialità per chi utilizza strumenti di irrigazione per il migliore efficientamento delle acque; supporto ai progetti di “agrisolare” per il raggiungimento di una certa autonomia energetica all’interno delle aziende; interventi migliorativi rispetto all’emergenza della Peste Suina Africana; promozione della tecnologia e proseguimento dei contributi verso l’agricoltura 4.0; attuazione delle misure del Psrr.

Commenta il direttore provinciale Cia Alessandria Paolo Viarenghi: «La campagna elettorale è un faro che accende una luce sulle esigenze del settore, di cui il mondo agricolo ha reale necessità anche dopo che gli italiani si saranno espressi al voto. Auspichiamo che ci sia la volontà della politica a proseguire sulle istanze presentate e i suggerimenti portati, restando a disposizione per Tavoli di lavoro, approfondimenti e confronto».

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X