Entra in contatto con noi

Politica

Peste suina, Berutti: “Sostegni imponenti e una modifica alla legge sulla caccia”

Pubblicato

il

ll senatore Massimo Berutti è intervenuto in Assemblea al Senato con una relazione sul problema della peste suina africana e del sovrappopolamento della fauna selvatica sul territorio.

Ha dichiarato Berutti: “La Peste suina ormai da mesi prolifera nei territori del Piemonte e della Liguria. È un fenomeno su cui avere la massima attenzione per tutelare territori, imprese e cittadini. Bene che si siano inseriti dei fondi nel decreto-legge sostegni-ter, che si sia nominato un commissario straordinario competente, che le Regioni siano state messe in condizioni di operare, tutto questo vuol dire che l’impegno per porre fine a questa problematica c’è. Serve però fare di più per sostenere i territori e le filiere, ed evitare che si aggiungano emergenze su emergenze e eventuali misure sproporzionate per un problema che è serio e che deve essere trattato come tale, ma senza misure insostenibili. Sostegni imponenti e una modifica alla legge sulla caccia sono le soluzioni, sia nel breve che nel lungo periodo per evitare che ogni anno le persone non vengano di nuovo penalizzate dalla peste suina e dal sovrappopolamento dei cinghiali”.

L’intervento video completo è disponibile sulla pagina Facebook dello stesso Berutti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X