Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Politica

Presidio permanente all’Ospedale di Acqui Terme

Pubblicato

il

ACQUI TERME – Stamattina, lunedì 16 dicembre dalle ore 9.30, il sindaco di Acqui Terme Lorenzo Lucchini non sarà nel suo ufficio in Comune, bensì nell’atrio dell’Ospedale Monsignor Galliano di Acqui Terme. È stato attivato un presidio permanente, per chiedere il ritiro di un provvedimento aziendale di AslAl, che andrà potenzialmente a compromettere l’efficienza dell’Ospedale.

Il sindaco aveva esplicitamente richiesto all’azienda, tramite il Commissario Galante, che qualsiasi decisione strategica sulla sanità del territorio passasse, con comunicazione preventiva, ai Sindaci interessati: così non è stato. Il provvedimento prevede il distacco funzionale dei cardiologi di Acqui Terme e di Tortona presso gli Ospedali di Casale Monferrato e Novi Ligure, per motivazioni ancora tutte da chiarire.

Il Comune di Acqui Terme chiederà il ritiro di questo provvedimento. Oggi sarà anche inviata la richiesta di convocazione di un incontro con le autorità regionali e provinciali per manifestare il dissenso, sia nelle modalità delle comunicazioni sia nel merito dei contenuti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X