Entra in contatto con noi

Politica

Molinari: «lentezza del Governo inaccettabile per l’emergenza maltempo»

Pubblicato

il

ROMA – Il capogruppo della Lega alla Camera ha richiesto lo stato di emergenza per Piemonte, Liguria e Lombardia per i fatti dello scorso 19-22 ottobre.

(Un primo piano di Riccardo Molinari della Lega)

Posizione netta di Riccardo Molinari, capogruppo della Lega alla Camera durante il question time sullo stato di emergenza per le zone della provincia di Alessandria, della Valle Stura in Liguria e dell’Oltrepo’ Pavese.

«La risposta del governo alla mia interrogazione sullo stato di emergenza nelle zone colpite dal maltempo lo scorso 19-22 ottobre è incerta e inaccettabile. Un immobilismo ingiustificato visto che su Piemonte, Liguria e Lombardia si è verificato un vero e proprio cataclisma meteorologico. Ci sono case sventrate, famiglie evacuate, aziende agricole devastate e lo stato di emergenza è doveroso per permettere il risarcimento di queste persone. Sappiamo benissimo che le priorità di questo governo sono altre ma almeno di fronte alla devastazione dovuta al maltempo che ha colpito le zone della provincia di Alessandria, della Valle Stura in Liguria e dell’Oltrepo’ Pavese si metta la mano sulla coscienza e intervenga con celerità per risarcire questi territori e soprattutto chi in due giorni ha perso tutto».

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X