Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Politica

Elezioni comunali: il punto sui nuovi sindaci dell’Alessandrino

Pubblicato

il

AGGIORNAMENTO DEL 23/9

Una manciata di comuni (14 su 187) della provincia di Alessandria erano chiamati al voto in quest’ultima tornata elettorale.

Tra questi Valenza, l’unico centro zona coinvolto nella competizione elettorale dove si andrà al ballottaggio il 4 ottobre: il testa a testa il candidato del centro sinistra Luca Ballerini e quello di centro destra Maurizio Oddone è finito a quasi parità di preferenze: 4.067 voti del primo contro i 4054 del secondo.

L’altro comune su cui era puntata l’attenzione dell’opinione pubblica era Gavi dove il neosindaco Carlo Massa con la lista SìAmoGavi ha spodestato Nicoletta Albano (2050 preferenze contro le 773 della candidata con Gavi nel cuore, travolta dalla doppia indagine penale).

Negli altri piccoli comuni la gara elettorale è stata altrettanto frizzante, come a Gamalero: in questa comunità di circa 800 anime si giocavano la poltrona da primo cittadino tre candidati: ha vinto il vigile del fuoco Gian Piero Ferasin, con il 50,83% dei voti. A Cassine, dove erano quattro i contendenti alla guida del consiglio comunale, l’ha spuntata per 24 voti Carlo Felice Maccario, così come a Rocca Grimalda la vittoria per Enzo Cacciola è arrivata al fotofinish: 2 voti in più rispetto all’avversario. Il paese con l’affluenza alle urne più elevata è stato Castelletto D’Erro: qui è Anselmo Carlo Levo ad essersi aggiudicato la fascia tricolore per soli 7 voti di scarto. E qui si tornava al voto dopo la morte – a causa del Coronavirus – del sindaco Giuseppe Panaro.

E poi c’è la più giovane candidata di quest’ultima tornata, la ventisettenne Elisa Giardini: vicesindaco di Volpedo al fianco di Giancarlo Caldone, mancato lo scorso 31 dicembre, ne aveva ereditato il fardello ma anche l’entusiasmo. Si era ripresentata con lo stesso gruppo che aveva scelto l’indimenticato ex sindaco e porterà avanti tanti progetti, fra cui l’Hub Volpedo.


Oggi, martedì 22 settembre, si sono svolti gli scrutini in 14 comuni della provincia di Alessandria in occasione delle elezioni amministrative.

Di seguito, i nomi di tutti i sindaci eletti sul territorio:

  • Borgoratto Alessandrino: Simone Bigotti (61,67%)
  • Carrega Ligure: Luca Silvestri (67,86%)
  • Cassine: Carlo Felice Maccario (31,30%)
  • Castelletto d’Erro: Anselmo Carlo Levo (53,21%)
  • Frassinello Monferrato: Federico Andreone (51,29%)
  • Gamalero: Gian Pietro Ferasin (50,83%)
  • Gavi: Carlo Massa (72,62%)
  • Moncestino: Bruno Poles (67,39%)
  • Montacuto: Piero Frascaroli Calvino (53,26%)
  • Pietra Marazzi: Claudio Aiachino (57,65%)
  • Rivalta Bormida: Claudio Pronzato (77,09%)
  • Rocca Grimalda: Vincenzo Cacciola (50,12%)
  • Valenza: ballottaggio (4-5 ottobre) tra Luca Ballerini (csx) e Maurizio Oddone (cdx)
  • Volpedo: Elisa Giardini (74,61%)

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X