Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Politica

Cirio: “I primi 10 milioni per l’emergenza maltempo vadano ai privati”

Pubblicato

il

TORINO – Nel corso del consiglio regionale di questa mattina, giovedì 8 ottobre, il presidente Alberto Cirio ha fatto il punto sulla situazione relativa alle criticità portate dal maltempo dello scorso weekend in tutto il Piemonte.

Alberto Cirio

Questa mattina ho chiesto al Consiglio regionale del Piemonte che i primi 10 milioni di euro che la Regione ha già predisposto con urgenza per i danni causati dall’alluvione vadano ai privati. Migliaia di aziende e famiglie che adesso più che mai hanno bisogno del nostro aiuto per rialzarsi e ripartire. Adesso è fondamentale che il Governo riconosca in fretta per il nostro territorio lo stato d’emergenza e di calamità. Domani incontrerò il ministro Boccia, mentre sabato con tutti i sindaci dei comuni colpiti faremo il punto della situazione con il capo dipartimento della Protezione civile Borrelli. La prossima settimana invece sarò a Bruxelles per sollecitare al commissario Ue al Bilancio Hahn e al commissario all’Economia Gentiloni la possibilità di accedere, insieme a Liguria e Francia, al Fondo di solidarietà dell’Unione europea. Ma bisogna agire in fretta, perché è fondamentale mettere in sicurezza il territorio prima che arrivino nuove piogge.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X