Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Piemonte

Coronavirus: estesa zona rossa a tutta la Lombardia, Alessandria e Asti

Pubblicato

il

ALESSANDRIA – L’articolo 1 del nuovo decreto del Governo, approvato nella notte, prevede l’estensione della “zona rossa” a tutta la Lombardia e alle province di Alessandria e Asti, oltre che alle province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Venezia, Padova e Treviso.

AGGIORNAMENTO ORE 03.00

Il presidente del Consiglio ha approvato il nuovo decreto con le misire di restrizione per la regione Lombardia e nelle province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano Cusio Ossola, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia

Verrà imposto così il divieto di ingresso e di uscita dalle zone in questione e al loro interno, salvo per indifferibili esigenze lavorative o situazioni di emergenza. Si raccomanda inoltre ai soggetti con sintomi da infezione respiratoria e febbre maggiore di 37.5° di rimanere nel proprio domicilio, limitare i contatti sociali e contattare il proprio medico curante. Le scuole delle aree rimarranno chiuse fino al 3 aprile.

1 Commento

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X