Entra in contatto con noi

Piemonte

Carosso sulla bomba al Tribunale di Asti: “Serve l’azione ferma di tutte le istituzioni contro la criminalità”

Pubblicato

il

TORINO – Il vicepresidente della Regione Piemonte ha espresso la solidarietà di tutta la Giunta

(Asti)

Oggi, in occasione del dibattito e del voto in Consiglio regionale sulla delibera che rende permanente in materia di legalità e contrasto ai fenomeni mafiosi, il vicepresidente della Regione Piemonte, Fabio Carosso, ha voluto dire la sua riguardo ai fatti riguardanti la scioccante notizia di cronaca che ha coinvolto il Tribunale di Asti nella giornata di lunedì:

«In questo momento così importante per il contrasto alla criminalità,  il pensiero va al recente episodio intimidatorio che ha colpito i magistrati che operano al Tribunale di Asti. Esprimo la mia personale solidarietà e di tutta la Giunta regionale ai magistrati, avvocati e personale amministrativo che lavorano presso la struttura di Asti. Questo episodio ci deve far riflettere e deve indurre le tutte istituzioni ad una ferma condanna e un impegno costante a promuovere la cultura della legalità a contrasto di ogni tipo di fenomeno intimidatorio».

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X