Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Novi Ligure

Pendolari Regione Lombardia, terza lettera al Presidente Fontana

Pubblicato

il

MILANO – “E’ nostra intenzione chiedere a Lei nuovamente se il Governo Regionale ritenga accettabile l’attuale livello del Servizio Ferroviario e soprattutto quale futuro intenda dare al SFR, che ha visto dal 2018 un progressivo ridimensionamento, iniziato fin da prima e indipendentemente dalle contingenti vicende del Covid che hanno solo evidenziato la fragilità di un’Azienda che anche in tempi ordinari si trovava costantemente in affanno“.

Foto LaPresse – Tano Pecoraro 25 Giugno 2020 Savona – (Italia) Cronaca Presentazione nuovo treno Pop Impianto Manutenzione Trenitalia nella foto: treno Photo LaPresse – Tano Pecoraro 25 June 2020 City Savona – (Italy) Chronicle Presentation new train Pop Maintenance facility Trenitalia in the pic: train

Così dichiara la terza lettera al Presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, da parte dei Comitati dei pendolari e dei viaggiatore del trasporto pubblico locale della Lombardia.

Il Presidente non ha mai risposto, nonostante le molteplici agitazioni suscitate dalla lettera precedente del 17 gennaio. I diversi tentativi di risposta sono stati infatti espressi da parte di chi non era stato direttamente interpellato.

Trenord ha inviata una e-mail massiva a tutti i clienti in cui cerca di difendersi scaricando ogni responsabilità su fatti esterni o su altri Enti o Società, evitando di esprimere “come di consueto, una benché minima autocritica, necessaria premessa di ogni azione di miglioramento”.

“Attendiamo fiduciosi riscontro e indicazioni da Lei, Presidente della nostra Regione” – così conclude la lettera.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X