Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Meteo

Il ricordo di Ginevra a supporto di Chirurgia e Terapia Intensiva Pediatrica

Pubblicato

il

ALESSANDRIA- Una donazione in memoria della piccola Ginevra per i bimbi ricoverati all’Ospedale Infantile

Dopo la Terapia Intensiva Neonatale, la Rianimazione Infantile e la Riabilitazione Infantile, quest’anno il
ricordo della piccola Ginevra ha aiutato i bimbi ricoverati in Chirurgia Pediatrica e Terapia Intensiva
Pediatrica dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria grazie alla donazione di colori, album da disegno, giochi
tattili
e molto altro.

Per il quarto anno consecutivo – spiega la madre Veronica – abbiamo organizzato una raccolta fondi a
sostegno dell’Ospedale Infantile a cui hanno partecipato numerose persone: siamo grati di poter ricordare
in questo modo l’undicesimo compleanno di Ginevra che, affetta da leucodistrofia di Krabbe, ovvero una
grave malattia neurodegenerativa, nel 2017 ci ha lasciati, ma ci ha insegnato ad amare incondizionatamente
il prossimo
”.

Tra i doni consegnati ai due reparti anche due piantane per la flebo, due saturimetri acquistati dal Lions Club
Alessandria Cittadella, presieduto da Marco Ferrigni, che ha partecipato alla raccolta fondi e alcuni strumenti
utili alla nutrizione dei bambini. “Abbiamo infatti attivato – afferma il Dr. Alessio Pini Prati, Direttore di
Chirurgia Pediatrica dell’Ospedale di Alessandria – il Centro Nutrizione Artificiale Domiciliare (NAD),
ovvero un ambulatorio multidisciplinare che coinvolge il chirurgo, il gastroenterologo, il nutrizionista, il
logopedista e lo psicologo per la gestione nutrizionale di pazienti fragili con esigenze complesse che
difficilmente vengono affrontate da un singolo specialista
”. “Si tratta di un centro – aggiunge la Dr.ssa
Maria Pia Dusio, Dirigente Medico di Terapia Intensiva Pediatrica – che riguarda anche i pazienti seguiti
dall’ambulatorio di ventiloterapia perché spesso alle patologie gastrointestinali si associa l’insufficienza
respiratoria. I bimbi vengono quindi presi in carico in modo completo, dall’aspetto nutrizionale a quello
respiratorio e chirurgico, per permettere una migliore qualità di vita
”.

L’Azienda Ospedaliera di Alessandria ringrazia la mamma della piccola Ginevra che ogni anno con affetto
ricorda la sua bimba con un gesto di grande generosità, aiutando i bimbi ricoverati e sostenendo i numerosi
professionisti che operano nelle diverse specialità presenti presso il Presidio Pediatrico “Cesare Arrigo”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Continua a leggere
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD
X