Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Genova

Genova, Ponte Morandi: presentato il progetto della Radura della Memoria, in ricordo delle vittime del crollo

Pubblicato

il

Presentato il progetto della Radura della Memoria, che sorgerà sotto il nuovo Ponte San Giorgio e che verrò realizzato per ricordare le 43 persone decedute, nel 2018, a causa del crollo del Ponte Morandi.

La speranza del Sindaco di Genova, Marco Bucci, è quella di riuscire a posare la prima pietra del memoriale il 14 agosto, data del crollo del Morandi; di seguito, le parole del primo cittadino genovese, pubblicate sulla sua pagina Facebook:

È stata completata l’area della Radura della Memoria, la piazza all’aperto sotto il ponte Genova- San Giorgio che rappresenta il primo tassello del futuro Parco del Polcevera. Lo spazio è destinato al quartiere, resterà aperto senza cancellate su precisa richiesta dei parenti delle vittime di ponte Morandi. Non presenta barriere architettoniche e anche il cerchio in legno è stato dotato di una rampa di accesso per disabili. Durante il giorno sarà presidiato da un info point coordinato da una rete di associazioni del territorio e, quando le disposizioni in materia di Covid lo permetteranno, sarà sede di eventi che animeranno il quartiere. È un primo passo di un grande progetto che cambierà volto e prospettiva all’intera Valpolcevera.

Fonte immagine: pagina Facebook del Sindaco di Genova, Marco Bucci

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X