Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Economia

Riparto del Fondo, 74,90 mln di euro per il ristoro ai Comuni delle minori entrate IMU

Pubblicato

il

ROMA – Per i Comuni delle regioni a statuto ordinario ed a statuto speciale, il Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali ha deliberato il Riparto del Fondo, avente una dotazione complessiva di 74,90 milioni di euro, per il ristoro delle minori entrate connesse all’abolizione della prima rata dell’imposta municipale propria del 2020 relativa: agli immobili adibiti a stabilimenti balneari marittimi, lacuali e fluviali; agli immobili degli stabilimenti termali, agli immobili rientranti nella categoria catastale D/2 ed agli immobili degli agriturismo, dei villaggi turistici, degli ostelli della gioventù, dei rifugi di montagna, delle colonie marine e montane, degli affittacamere per brevi soggiorni, delle case e appartamenti per vacanze, dei bed & breakfast, dei residence e dei campeggi, a condizione che i relativi proprietari siano anche gestori delle attività ivi esercitate, in considerazione degli effetti connessi all’emergenza da Covid-19.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continua a leggere
Pubblicità
Post AD
X