Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Economia

Genova: sospeso lo sciopero nello stabilimento di Cornigliano

Pubblicato

il

GENOVA – Resta lo stato di agitazione nello stabilimento Arcelor Mittal di Genova Cornigliano, rimane comunque sospesa qualsiasi tipo di protesta e lotta in attesa dell’esito che si avrà il 17 Gennaio successivamente all’incontro tra azienda e Fiom, Fim e Uilm.

sciopero

A Genova si era già deciso del tutto lo svolgimento di uno sciopero che ovviamente si terrà qualora non si avessero risposte chiare dall’azienda lunedì 20 Gennaio, afferma il segretario genovese della Fiom Bruno Manganaro. Lo stato di agitazione a Genova era stato indetto dopo che Arcelor Mittal ha comunicato l’azzeramento del contratto integrativo aziendale a partire dal 31 dicembre in attesa di un nuovo accordo.

Inoltre spiega che finchè non verrà ridiscusso il tutto valgono gli accordi precedenti poichè ritenuta ingiusta la perdita di salari dei lavoratori mentre vi è in corso una trattativa tra azienda e governo dalla quale tutti gli altri son tenuti fuori.

Nonostante la sospensione dello sciopero la situazione non sembra essere cambiata, si attende con insistenza l’esito finale dell’ incontro.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X