Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Volontariato

Amag dona tre ventilatori polmonari all’ospedale di Alessandria

Pubblicato

il

ALESSANDRIA – Tre ventilatori polmonari di ultima generazione, per emergenza e da trasporto extra ospedaliero, per una cifra complessiva superiore ai 45 mila euro. Questo il contributo, concreto e immediato, del Gruppo AMAG all’Azienda Ospedaliera di Alessandria, per far fronte all’emergenza Coronavirus.

Paolo Arrobbio

Lo annuncia Paolo Arrobbio, Presidente della Multiutility alessandrina, sottolineando che “AMAG deve fare pienamente la sua parte di azienda del territorio,  con radici e cuore nell’alessandrino, e non può non essere a sostegno della comunità locale, duramente colpita dall’emergenza coronavirus”.

“È in momenti come quello che stiamo vivendo –  ribadisce Arrobbio – di fronte all’emergenza e alle tragedie, che un Gruppo come il nostro, con forte e solide radici nel territorio alessandrino, deve essere presente con atti concreti e non “parole”, deve fare la differenza rispetto ad operatori che ad Alessandria arrivano solo per fare business, considerano gli alessandrini il loro “Bancomat”, e non sono interessati ad alcun reale legame con la comunità. Inizialmente avevamo pensato ad un’offerta in denaro, unendoci all’iniziativa della Fondazione Solidal, ma appena ho letto sui giornali di una specifica esigenza ci siamo sentiti in dovere di intervenire direttamente. Così ho contattato il Dottor Centini, Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera, dopo aver colloquiato con i suoi collaboratori, e insieme abbiamo individuato come miglior contributo possibile, di fronte all’emergenza Coronavirus, l’acquisto immediato da parte del nostro Gruppo di tre ventilatori polmonari di ultima generazione, per emergenza e da trasporto extra ospedaliero. L’ordine è già partito, e la consegna ci è stata promessa entro la fine del mese di marzo: anche perché, con la situazione che stiamo vivendo, non c’è un minuto da perdere. Con questa decisione credo di aver dato interpretato la volontà di tutto il consiglio di amministrazione, e di tutti i dipendenti del Gruppo AMAG”.

Si tratta di un ventilatore polmonare controllato a microprocessori, utilizzabile sia in ventilazione invasiva che in ventilazione non Invasiva . Il ventilatore è utilizzabile sia con pazienti adulti che pediatrici, e le tre unità saranno consegnate, a breve, direttamente all’Azienda Ospedaliera di Alessandria, per diventare immediatamente operative e utilizzabili, per una cifra complessiva superiore ai 45 mila euro.

Per ulteriori necessità dell’Ospedale di Alessandria il Gruppo AMAG rimane a disposizione, per fare un ulteriore eventuale intervento in acquisto di attrezzature.

“Di fronte ad una grande emergenza che coinvolge tutta la nostra comunità – sottolinea Adelio Ferrari, Amministratore Delegato del Gruppo AMAGil Gruppo AMAG c’è, forte e presente, e sostiene con concretezza una comunità certamente provata dalle avversità, ma che ha tutta l’intenzione, e la volontà, di riprendersi e ripartire. Noi siamo, e saremo, al fianco degli alessandrini in questo momento così delicato, consapevoli della nostra mission di azienda al servizio del territorio”.

“Un gesto concreto e immediato – dichiara il sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliascoche ha la completa approvazione della nostra amministrazione, e che dimostra quanto un’azienda di territorio, a completa partecipazione pubblica, possa e debba fare la differenza, non solo sul piano dell’erogazione di servizi di qualità, ma del sostegno alla comunità, in un momento di emergenza che certamente non ha precedenti, dal dopoguerra ad oggi”.

Davide Buzzi Langhi, vice sindaco di Alessandria, e assessore alle Partecipate, conferma l’impegno diretto dell’Amministrazione, e l’apprezzamento per la donazione decisa dal management del Gruppo AMAG:
“Giunta, consiglio comunale e personale del comune di Alessandria – ribadisce – sono uniti e solidali in questo momento di grande emergenza, e ognuno fa pienamente la propria parte, e da il meglio di sé.  Un plauso al Gruppo AMAG per la decisione di donare moderni ventilatori polmonari alla nostra Azienda Ospedaliera, impegnata in prima  linea nell’emergenza. Questo significa essere davvero, concretamente, azienda del territorio, capace di esserci nei momenti che contano. Il Gruppo AMAG, inoltre, darà anche il suo contributo all’importante campagna della Fondazione Cra e della Fondazione Solidal, a sostegno di tutta la rete ospedaliera della provincia di Alessandria”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X