Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Volontariato

“Dona la Spesa per la scuola”: 150 ‘kit’ donati alle famiglie bisognose della città di Alessandria

Pubblicato

il

ALESSANDRIA – Lo scorso 10 settembre si è svolta l’iniziativa ‘Dona la Spesa per la Scuola’, la raccolta di materiali didattici e di cancelleria promossa da Nova Coop in collaborazione con le onlus e le realtà del terzo settore di Piemonte e alta Lombardia. Per tutta la giornata i volontari presenti nei supermercati, superstore e ipermercati Coop hanno raccolto gli articoli destinati alle famiglie in condizioni di particolare disagio economico per aiutarle a far fronte al “caro-scuola” in vista dell’avvio del nuovo anno scolastico. 

La Caritas di Alessandria è l’ente caritativo del territorio a cui Nova Coop ha consegnato il materiale didattico raccolto al punto vendita di via Sclavo. Penne, matite, pennarelli, evidenziatori, colla stick, forbici, gomme, correttori, temperamatite, quaderni, cartelline trasparenti, portapenne, astucci e risme di carta: in tutto sono più di 3mila e 200 gli articoli suddivisi e catalogati dagli operatori e dai volontari Caritas. Il materiale scolastico è stato quindi ripartito in 150 ‘kit’ donati nelle settimane successive alle famiglie in condizioni di disagio economico seguite dalla Caritas Diocesana e da alcuni centri caritativi delle locali parrocchie. 

«Da ormai molti anni – dichiara Giampaolo Mortara, direttore di Caritas Alessandria – collaboriamo con Nova Coop per questa importante iniziativa rivolta ai minori delle famiglie più bisognose. Nonostante il periodo senza dubbio complicato che stiamo attraversando a causa dell’aumento dei prezzi delle materie prime, possiamo dire che anche quest’anno davvero tante persone si sono dimostrate sensibili e attente ai bisogni di quei genitori che vivono condizioni di forte disagio economico e, in particolare, all’educazione dei loro bambini». Dal direttore Mortara, poi, un ringraziamento particolare ai gruppi di volontari che si sono messi a disposizione per la raccolta del materiale «e. ovviamente, a Nova Coop e ai suoi soci, che tramite iniziative di questo genere garantisce alle famiglie in stato di bisogno un inizio dell’anno scolastico più sereno».

«La scuola –  commenta Carlo Ghisoni, direttore Politiche Sociali di Nova Coop – deve poter esercitare la sua funzione educativa per formare le nuove generazioni e renderle in grado di rispondere alle sfide sempre più impegnative dello sviluppo sostenibile e delle nuove tecnologie. Il contesto attuale, tra ristrettezze economiche e aumento dei costi di energia e carta, rende ancora più difficile svolgere bene questa missione. Per questo Nova Coop, come primario operatore della grande distribuzione in Piemonte, è al fianco di istituzioni scolastiche e famiglie non solo tramite la raccolta ‘Dona la Spesa per la Scuola’ ma proponendo i percorsi gratuiti di‘Sapere Coop’ per l’educazione al consumo consapevole (prenotabili dagli insegnanti entro il 30 ottobre) e con l’iniziativa ‘Coop per la Scuola’ che, fino al 16 novembre, consente a soci e clienti di sostenere gli istituti scolastici locali per migliorare le loro dotazioni di materiali didattici e informatici come: lavagne multimediali, pc, monitor, risme di carta, stampanti e giochi educativi».

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X