Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Scuola e Università

Alessandria, scuola: docenti e personale Ata senza stipendio da 4 mesi, chiesto incontro urgente

Pubblicato

il

ALESSANDRIA – I sindacati del mondo scolastico chiedono un incontro urgente con il Prefetto Iginio Olita. La loro lettera.

Le scriventi OO.SS. provinciali della Scuola desiderano manifestarle tutta la loro forte preoccupazione per la drammatica situazione in cui versano centinaia di lavoratori della scuola, docenti e personale ATA.
Queste persone, assunte in servizio in virtù dei cosiddetti “Contratti Covid” nei mesi di settembre e ottobre 2020, si trovano a lavorare da oltre quattro mesi senza aver ancora percepito alcuno stipendio, a causa di problemi a livello di Direzione Generale Risorse Umane e finanziarie e di attribuzione dei fondi ai relativi capitoli di spesa.
È appena il caso di sottolineare che una così prolungata mancanza di mezzi di sostentamento sta mettendo a dura prova non solo questo personale ma anche le loro famiglie.
Nella giornata di ieri abbiamo incontrato queste persone nel corso di un’affollata assemblea online, ed è emersa tutta la loro rabbia e disperazione nel constatare che la corresponsione della giusta e lungamente attesa retribuzione rischia di slittare ancora.
Rabbia e disperazione che, è giusto dirlo, faticano sempre di più a contenere. È per questi motivi che ci permettiamo di chiederle con cortese urgenza un incontro, per rappresentarLe questa drammatica situazione e chiederLe un intervento, che auspichiamo risolutore.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X