Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Scuola e Università

Nota di Demos su dimezzamento fondi Edisu

Pubblicato

il

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO COMUNICATO DI DEMOS:

Tutto sta in una delibera di metà ottobre con la quale la Giunta regionale piemontese di Centrodestra del governatore Cirio, per mano dell’assessore al Bilancio Andrea Tronzano, autorizza il dimezzamento dei fondi destinati all’Edisu (Ente regionale per il Diritto allo studio universitario), che passano così dai 26,4 milioni previsti a bilancio a circa 13.

“Siamo al fianco dei Gruppi di Minoranza in Consiglio regionale, che proprio questa mattina hanno sollevato la questione. La giunta aveva garantito la copertura totale delle 14 mila borse di studio della graduatoria degli idonei per l’anno accademico 2019-2020. Invece le hanno dimezzate senza neppure informare il cda dell’Edisu. È un fatto gravissimo e inaccettabile” affermano Elena Apollonio, coordinatrice regionale di DemoS-Democrazia Solidale, e Paola Ferrari, coordinatrice Alessandrina di DemoS-Democrazia Solidale.

“Riteniamo  che dare agli studenti meno abbienti la possibilità di studiare debba essere una priorità, e prima ancora un obbligo morale” concludono Apollonio Ferrari.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X