Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Religione

Ovada con San Giacinto ricorda anche Papa Woityla

Pubblicato

il

OVADA – Ovada festeggia lunedì 17 agosto uno dei suoi patroni, San Giacinto, frate predicatore nato in Polonia nel 1183, seguace di S.Domenico.

In passato la presenza ad Ovada dei Padri Domenicani diede molto risalto al Santo che fu scelto come patrono della città dall’amministrazione civica. Con San Paolo della Croce, San Gaudenzio, San Rocco e San Sebastiano è venerato ad Ovada.

Quest’anno la festa assumerà un particolare rilievo perché unirà nel ricordo due Santi polacchi: San Giacinto e San Giovanni Paolo II. È stata donata infatti alla Parrocchia un immagine di Papa Woityla che ora spicca sull’altare dedicato al sacerdote domenicano.

Due santi polacchi che verranno ricordati nella celebrazione di lunedì alle ore 18, alla quale sono state invitati rappresentanti delle amministrazioni comunali e provinciali e del mondo associazionistico. La presenza dell’immagine di Papa Woityla, vuol ricordare anche un momento in cui in passato si era prospettata una sua visita nell’ovadese, terra di Santi, che poi per diversi problemi non andò in porto.

La festa di S.Giacinto prevede, oltre a quella delle 18, anche una Santa Messa alle ore 8.30.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continua a leggere
Pubblicità
Post AD
X