Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Cultura

“Poesie da ballatoio”, versi scritti tra Bosio Genova e Torino

Pubblicato

il

BOSIO – La prima raccolta di poesie del giovane autore bosiese Edoardo Nicola Ghio.

Una passione iniziata tra i banchi di scuola, al quarto anno di liceo, quando tra uno scarabocchio e un appunto scappava anche qualcosa di suo, ispirato dalla letteratura italiana, latina e francese.

Tra esperienze in festival artistici e culturali e collaborazioni con alcune riviste per cui teneva rubriche poetiche, la predilezione per la poesia è continuata a crescere, tanto da voler creare qualcosa che fosse soltanto suo.

Oggi Nicolo Edoardo Ghio, ragazzo bosiese di 25 anni, ha pubblicato il suo primo libro dal titolo “Poesie da ballatoio”, una raccolta di poesie che raccontano di sé e del suo “pendolarismo sociale ed intellettuale” tra i tre luoghi in cui ho vissuto: Bosio, Genova e Torino.

“Ho scelto il ballatoio per il mio titolo perché la maturazione di questo libro è avvenuta proprio nel mio periodo torinese. –  spiega il giovane autore – Il ballatoio è per definizione un corridoio all’aperto che mette in comunicazione più appartamenti e quindi più persone. Per cui ho voluto collegare questi tre luoghi e le relative esperienze interpersonali attraverso un ballatoio immaginario.”

Una raccolta di versi ispirati da momenti personali e conviviali, momenti di vita universitaria tra i caruggi di Genova e i ballatoi di Torino ma anche di vita agricola, tradizione e ricordi legati alla vita di provincia.

Il tutto espresso attraverso una sintassi che lui definisce “divergente” e “poco razionale”, a volte cinica, a volte romantica, a volte intrisa di una tristezza sempre contrastata dall’ironia: “La tristezza è una fase della vita imprescindibile in cui le emozioni sono amplificate. Il più delle volte, le cose migliori nascono proprio da questa fase. Utilizzo l’ironia per constatare il fatto di essere o essere stato felice della mia tristezza. Con l’ironia un momento felice sarà ancor più felice, un momento triste sarà un poco più felice.”

“Poesie da ballatoio”, è disponibile online sul sito della casa editrice “Bertoni Editore” e su Amazon, presso il Mondadori Book Store e la libreria “Buone Letture” di Novi Ligure e la libreria “Aut” di Gavi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X