Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cultura

Ferragosto, Andrea Oddone dirigerà il Concerto Sinfonico

Pubblicato

il

CASTELMAGNO (CN) – Il maestro Andrea Oddone è stato invitato per il quinto anno consecutivo a dirigere il Concerto Sinfonico di Ferragosto. Sarà alla testa dell’Orchestra “Bartolomeo Bruni” di Cuneo con la partecipazione del mezzosoprano Sofia Koberidze, il concerto sarà trasmesso da Rai3 il 15 agosto prossimo alle ore 12:45. L’evento, giunto alla sua quarantunesima edizione, coniuga felicemente la musica sinfonica con l’atmosfera e i panorami dell’alta montagna coinvolgendo un ampio pubblico che durante le ultime edizioni ha superato le ventimila presenze con ascolti di svariati milioni di telespettatori. Quest’anno il concerto sarà trasmesso da Castelmagno (CN), non sarà aperto al pubblico ma riservato a un ristretto numero di invitati selezionati fra gli appartenenti alle categorie più colpite dalla pandemia.

Il programma sarà aperto da una suite dal Gran Ballo Excelsior di Romualdo Marenco (in una nuova orchestrazione realizzata dallo stesso Oddone), seguiranno la sinfonia e la cavatina di Rosina da “Il Barbiere di Siviglia” di Rossini, le “Danze piemontesi sopra temi popolari” di Leone Sinigaglia e la celeberrima Habanera tratta dalla “Carmen” di Bizet. Si terminerà con due brani da “Maria de Buenos Aires” di Astor Piazzolla ancora in un nuovo arrangiamento curato dal maestro: “Fuga y misterio” e “Yo soy Maria”. Il percorso artistico si snoda quindi tra un omaggio a Carla Fracci (con “Excelsior”, iconica pietra miliare nel repertorio della grande danzatrice milanese) e ad alcuni dei più intensi personaggi femminili del mondo teatrale. Piazzolla, nel centenario della sua nascita, ricongiunge idealmente questi due pensieri con la sua “Maria de Buenos Aires”.

Romualdo Marenco e Leone Sinigaglia, dei quali l’opera è tanto preziosa quanto misconosciuta, figurano inoltre tra quei compositori piemontesi che da qualche anno occupano un posto d’onore negli impaginati di questo appuntamento concertistico. ANDREA ODDONE si dedica regolarmente alla direzione di repertorio sinfonico e operistico; i suoi impegni includono inviti con orchestre in Italia e in Europa. Sviluppa una collaborazione intensa con l’Orchestra Sinfonica di Milano “Giuseppe Verdi” che dirige in programmi sinfonici, balletto e recital lirici. Alle ordinarie performance unisce anche numerose lezioni- concerto e la cura dell’Orchestra Sinfonica Giovanile di Milano recentemente formata.

Alcuni momenti delle sue prove e dei suoi concerti sono stati ripresi e trasmessi da RAI5.
Dirige frequentemente l’Orchestra Sinfonica di Cuneo e dal 2017 la guida durante il “Concerto Sinfonico di Ferragosto” trasmesso in diretta da RAI3. Tra le altre orchestre con cui ha lavorato si ricordano: Orchestra Sinfonica di Sanremo, Orchestra Sinfonica Abruzzese, Orchestra Filarmonica Nazionale Rumena, Orchestra Sinfonica di Oradea, Donetsk National Philharmonic Orchestra “S. Prokofiev” e Ensemble “Nuove Musiche”. Ha collaborato con numerosi artisti tra cui: Fabio Armiliato, Silvia Chiesa, Luca Fanfoni, Nikolay Shugaev, Ermir Abeshi, Igor Andreev, Masha Diatchenko, Luca Santaniello, Diego Di Mario, Leonardo Pierdomenico, Rubens Pelizzari, Marta Mari, Hans H. Suh, Marton Kiss.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Continua a leggere
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD
X