Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Eventi e manifestazioni

Regata Repubbliche marinare, Genova vince la 67esima edizione. Bucci: “Vittoria del sacrificio”

Pubblicato

il

PISA – Oggi, domenica 11 settembre, Genova, con un equipaggio composto anche da alcuni under 23 principalmente provenienti dal college remiero di Pra’, ha vinto a Pisa la 67esima edizione della regata storica delle antiche repubbliche marinare che si è disputata in Arno.

Si tratta dell’undicesimo successo nel palmares del galeone bianco che si è imposto davanti ai favoriti di Venezia, mentre il galeone rosso di casa si è classificato al terzo posto davanti ad Amalfi, detentrice del trofeo.

La regata di oggi è la seconda nel 2022, dopo quella di Amalfi a giugno, e recupera la manifestazione annullata nel 2020 per la pandemia.

La gara si è svolta sul tratto cittadino dell’Arno con migliaia di spettatori che hanno gremito ponti e spallette sulla distanza di 2mila metri del percorso. Nell’anticipo di ieri con il palio remiero ad equipaggio misto (maschile e femminile) era stata la barca di casa a conseguire il successo.

La regata storica, trasmessa in diretta Rai, è anche un potente volano turistico con gli alberghi in gran parte gremiti di appassionati e di turisti incuriositi dalla manifestazione, che gode dell’altro patronato della Presidenza della Repubblica, e che porta migliaia di visitatori nelle città che la ospitano anche dalle altre Repubbliche marinare. 

“Grazie al nostro equipaggio di canottieri che oggi a Pisa ha saputo costruire un grande successo vincendo la 67esima edizione della Regata delle antiche Repubbliche marinare!” ha scritto su fb il sindaco di Genova Marco Bucci.

“Sapevamo che non sarebbe stato facile raggiungere per primi il traguardo anche a causa delle diverse assenze nella nostra squadra. Ma il grande lavoro e il sacrificio di questi mesi di preparazione da parte dei nostri atleti ha fatto la differenza”, dice il primocittadino. “Due successi in meno di un anno fanno veramente onore alla tradizione e alla storia di Genova! Grazie ragazzi!!!“, conclude il sindaco.

“Siamo orgogliosi di questa vittoria conquistata ribaltando anche i pronostici che davano altri equipaggi come favoriti visto che il nostro non poteva contare sulla presenza di alcuni atleti olimpici impegnati nel mondiale assoluto di canottaggio – ha commentato l’assessore allo Sport, presente a Pisa per la regata – Faccio i miei più sentiti complimenti ai giovani atleti che hanno firmato un’impresa storica e riportato la vittoria a Genova. Una menzione particolare voglio rivolgerla alle ragazze, arrivate prime tra gli equipaggi interamente femminili, al terzo posto dopo due equipaggi misti, nella regata dimostrativa”. 

“È stata una vittoria spettacolare con un gruppo di giovani atleti molto motivati che rappresentano il nostro futuro – spiega Marco Dodero, vice presidente del Comitato cittadino di regata – Un grande ringraziamento va a tutto lo staff che ha saputo fare gruppo, ai tecnici Giovanni Calabrese, Giulio Basso e Enzo Mancuso, all’assessore allo Sport che ha seguito queste giornate con grande passione. La vittoria di oggi conferma l’altissima preparazione dei nostri atleti del college remiero di Pra’, fortemente voluto dal sindaco, dal presidente della FIC Giuseppe Abbagnale, dal rettore Federico Delfino e dal preside della facoltà di Medicina Piero Ruggeri”. 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X