Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Eventi e manifestazioni

Jovanotti, quasi cinquemila ragazzi collegati con lui in attesa del suo Jova Beach Party ad Albenga

Pubblicato

il

LIGURIA- Appuntamento al Villanova di Albenga il 17 luglio

Foto di La Notizia

Jovanotti dialoga con voi“, l’appuntamento di questa mattina di Orientamenti Summer con Lorenzo Jovanotti è stato seguito da quasi cinquemila ragazzi: tremila hanno seguito la diretta trasmessa dalla pagina Facebook di Regione Liguria, 1200 hanno seguito il canale youtube di Orientamenti, altri 700 si sono iscritti al webinar per dialogare direttamente con l’artista.
Per un’ora l’artista ha riposto a un fiume di domande dei ragazzi in video e presenti in sala sul “Care“, tema dell’edizione Orientamenti2022, spaziando dal prendersi cura dell’ambiente, del talento, delle proprie competenze. In collegamento Jovanotti ha anticipato di qualche settimana la sua presenza in Liguria: il 17 luglio sarà a Villanova di Albenga, all’ippodromo, per la tappa ligure del suo “jova beach party“: “Una tappa che l’artista ha fortemente voluto in Liguria e per la quale Regione Liguria ha collaborato- ha spiegato in apertura di webinar l’assessore regionale alla cultura e istruzione Ilaria Cavo – Il suo tour coinvolge i giovani, molte classi in progetti legati alla sostenibilità, alla pulizia delle spiagge. Per questo abbiamo pensato di invitarlo a Orientamenti, perché potesse declinare anche con i nostri studenti il tema del care. E’ stato generoso, ha lanciato messaggi chiari, diretti, senza risparmiarsi di fronte a ogni domanda.”
“L’evento di questa mattina ha dimostrato tutta la forza del format Orientamenti che sempre più è un punto di riferimento per quanto riguarda la formazione e l’orientamento a livello nazionale – il commento del Presidente di Regione Liguria Giovanni Toti – L’incontro tra Jovanotti e gli studenti ha avuto un grande successo e ottimi riscontri. I ragazzi ne hanno approfittato per conoscere i segreti di un artista e soprattutto andare alla ricerca del proprio talento, grazie alla presenza di uno dei cantanti più seguiti d’Italia”.
Alle studentesse del liceo musicale di Albenga che gli chiedevano qual è la via dell’affermazione in campo musicale ha detto chiaramente che “la musica è una passione; la vera domanda che dovresti fare a te stessa è se puoi fare altro nella vita oppure no, perché se tu sei un’artista senti dentro di te una chiamata che è quasi una vocazione e che ritorna“.
Alla studentessa del liceo Calvino che gli ha chiesto quanto sia importante la gavetta: “è importante che la gavetta non finisca mai, non bisogna mai smettere di sentirsi in cammino verso qualcosa”. Com’è nata l’idea del jova beach party? “Ho pensato alle cose più belle della vita, musica in spiaggia, tanti amici, il deejay, la consolle, tutte queste cose hanno preso una dimensione ed è apparsa l’immagine di jova beach party”. La chiusura è su Cuore, scritta per Giovanni Falcone, un tema molto trattato nelle scuole soprattutto in questo anno del trentennale delle stragi: “credo che cultura e coraggio siano ancora due elementi molto preziosi da tenere presenti e poi l’onesta intellettuale, l’onestà di fare sempre un po’ i conti con se’ stessi”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X