Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Cultura

Domani riaprono le Sale d’Arte ad Alessandria

Pubblicato

il

ALESSANDRIA – Le Sale d’Arte di via Machiavelli 13 ad Alessandria riaprono al pubblico domenica 19 luglio dalle ore 15 alle 19. Il museo con i suoi  magnifici affreschi del ciclo arturiano, l’esposizione dei quadri di Giovanni Migliara e la mostra dedicata a Angelo Morbelli, sarà visitabile con ingressi contingentati nel rispetto della normativa anti Covid. L’annuncio è stato dato nel corso della serata “Notte AL Museo”, svoltasi giovedì 16 luglio, organizzata dall’Azienda CulturAle Costruire Insieme, dalla Biblioteca Civica “Francesca Calvo” e dall’Amministrazione Comunale di Alessandria. All’iniziativa ha preso parte un folto pubblico, opportunamente distanziato, che si è manifestato  desideroso, in una lunga fila, di poter visitare le Sale museali.

Nel corso della manifestazione un intervento musicale di Teresa Trivero, Franco Taulino e Gianni Robotti, e  la  proiezione del docufilm “Re Artù o Lancillotto?” realizzato con la partecipazione dello stesso Sindaco di Alessandria Gianfranco Cuttica di Revigliasco in veste di esperto e critico d’arte. La manifestazione è stata anche occasione per la presentazione della nuova brochure, in italiano e inglese, dei musei alessandrini, oltre le Sale d’Arte, Palazzo Cuttica, il Marengo Museum, il Teatro delle Scienze, nonché le Sale Storiche della Biblioteca Civica “Francesca Calvo”. La particolarità di questi depliant è che sono stati trattati con un anti batterico, a tutela della  sicurezza.

I depliant saranno presenti alle Sale d’Arte,  successivamente nelle altre sedi museali, e saranno distribuiti nei punti turistici cittadini. “Riapriamo le Sale d’Arte in tutta sicurezza, spiega Cristina Antoni,  Presidente di CulturAle Costruire Insieme, a seguire anche Palazzo Cuttica e il Marengo Museum”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X