Entra in contatto con noi

Cultura

Alessandria, la Provincia organizza corso di giornalismo per studenti

Pubblicato

il

ALESSANDRIA – Martedì 2 febbraio ha preso avvio la decima edizione del corso di giornalismo rivolto ai giovani della Provincia di Alessandria. L’Ufficio Politiche Giovanili della Provincia di Alessandria offre l’esperienza nell’ambito del progetto denominato “4iGeneration – Formazione, servizi e opportunità per i giovani della provincia di Alessandria” presentato all’Unione Provincie Italiane,  e del consolidato progetto “Millerighe”. Strutturato in tre diversi corsi destinati agli studenti di tre distinte zone del territorio provinciale, è proposto in collaborazione con la cooperativa sociale Impressioni Grafiche di Acqui Terme. Docente dei corsi, che si tengono online, è Nadia Biancato, giornalista, con esperienza nell’insegnamento al target prescelto.

Per i giovani studenti  di Casale Monferrato e Valenza, così come per quelli di Tortona-Novi L.re e Acqui Terme-Ovada, sono previste otto lezioni online: “Non poter svolgere il corso in presenza, si offre un programma ancora più attento alle esigenze dei ragazzi che si iscrivono spesso per migliorare la propria forma espressiva, più che per la volontà di intraprendere un percorso giornalistico. Il corso , pertanto, rappresenta un supporto importante per completare la formazione scolastica e sviluppare una propria autonomia di pensiero da mettere al servizio della comunità” evidenzia la docente Biancato. Gli otto incontri si terranno nei mesi di febbraio e marzo e riguardano le tecniche di scrittura, il lessico, lo stile, le fonti, l’intervista e approfondimenti sull’argomento. 

I ragazzi provengono prevalentemente dagli istituti Sobrero di Casale, Barletti di Ovada e Carbone di Tortona, ma partecipano anche altri giovani iscrittisi al di fuori del percorso scolastico. Il corso intende sviluppare la cittadinanza attiva dei ragazzi: a questo fine è prevista la realizzazione di un concorso di idee e si premieranno i ragazzi che presenteranno il migliore articolo o prodotto multimediale (video, powerpoint, ecc.) con l’erogazione di buoni di acquisto in negozi di elettronica per un valore complessivo di 900 euro.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X