Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Tachigrafo “fasullo”. Multati l’autista e la ditta

Pubblicato

il

TORINO- Tachigrafo rubato, patente ritirata e sanzioni fino a 5 mila euro

Foto da Comune di Torino

Stava viaggiando dalla Turchia con un tachigrafo alterato per occultare le attività di guida. Ad accorgersene, è stata la polizia di Torino che aveva fermato l’autoarticolato per un controllo all’imbocco della tangenziale nord.

Il veicolo era partito da Gebze (Turchia) e via mare, a bordo del traghetto, aveva raggiunto il porto di Trieste per poi successivamente scaricare la merce nella provincia di Torino. L’alterazione dello strumento consisteva in una sofisticata modifica del “bulbo” che consentiva al conducente di interrompere il segnale di movimento mediante un telecomando, facendolo in tal modo risultare a riposo anche durante la marcia del veicolo, con gravi potenziali ripercussioni sulla sicurezza stradale.

Oltre al ritiro della patente finalizzato alla sospensione da 15 giorni a 3 mesi, con decurtazione di 10 punti, al conducente è stata comminata una sanzione di 1.732 euro. La ditta proprietaria, invece, riceverà una sanzione di 3.328 euro

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X