Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Torino: pretende denaro e favori sessuali in cambio del suo silenzio, arrestato

Pubblicato

il

TORINO – La scorsa settimana, un 58enne torinese è stato arrestato dai Carabinieri di Nichelino per le continue minacce, nei confronti di una prostituta, di rivelare l’attività della donna al suo datore di lavoro, pretendendo in cambio del suo silenzio denaro e favori sessuali.

La donna, pur lavorando in una mensa aziendale, aveva deciso di “arrotondare” lo stipendio per mantenere i suoi due figli, ma ha dovuto fare i conti con le minacce dell’uomo.

Dopo aver ceduto al ricatto ed avergli consegnato alcune somme di denaro, la donna, ormai stanca delle pressanti richieste, ha deciso di raccontare tutto ai Carabinieri, che si sono fatti trovare all’appuntamento con l’uomo per la consegna del denaro.

L’uomo è stato arrestato per estorsione e accompagnato in carcere a Torino.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X