Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Torino, attività sospesa per scarse condizioni igieniche in San Salvario

Pubblicato

il

Oltre 24000 euro di sanzione, sospensione dell’attività e più di 42 chilogrammi di alimenti in cattivo stato di conservazione posti sotto sequestro giudiziario sono i risultati di un controllo effettuato presso un esercizio pubblico di somministrazione ubicato in corso Vittorio Emanuele II nei pressi di via Saluzzo e gestito da un cittadino di nazionalità turca. 

L’intervento è stato effettuato dagli Agenti dell’VIII Comando San Salvario/Borgo Po/Cavoretto della Polizia Municipale Torino, dagli Agenti del Commissariato Barriera Nizza della Polizia di Stato e dai tecnici ASL-S.I.A.N..  Sono emerse carenze igieniche relative alla pulizia del locale e abbigliamento non adeguato del personale, la mancanza dell’alcoltest e delle tabelle alcolemiche, mancata esposizione dell’autorizzazione alla somministrazione, mancata  iscrizione al Conoe, la mancanza della certificazione di conformità della canna fumaria e del manuale haccp, congelatore privo di lettura della temperatura, mancanza di barriere antinsetti, alimenti privi di rintracciabilità ed è stata rilevata la presenza di blatte morte e ancora vive all’interno del locale che è stato chiuso sino al ripristino delle condizioni d’igiene previste dalla normativa.  

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Post AD
X