Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Sfregia 28enne con l’acido a Milano, la donna risiedeva nell’Acquese

Pubblicato

il

MILANO – È accaduto ieri, sabato 4 gennaio, in Piazza Aulenti. Una donna di 44 anni originaria del Vercellese, Tamara Masia, ha sfregiato un giovane 28enne emiliano con una soluzione di sostanze al peperoncino mischiata ad acido, provocandogli gravi ustioni al volto.

La donna dopo l’aggressione al giovane, incontrato su un sito di incontri un mese fa, si è data alla fuga. La 44enne è stata fermata nella notte a Genova dove al momento è in stato di fermo.

La donna aveva come ultimo domicilio l’Acquese, per questo motivo i Carabinieri della Compagnia di Acqui Terme hanno collaborato con i colleghi di Milano per individuare la donna.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X