Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Secondo week-end “di libertà”, Cuttica: “Siate più responsabili”

Pubblicato

il

ALESSANDRIA – Il sindaco della città, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, ha lanciato un appello sui social ai cittadini alessandrini, in vista del secondo week-end “di libertà”.

“Voglio fare un appello al vostro senso di responsabilità – spiega Cuttica – “perché se c’è stata una apertura nei confronti delle esigenze delle persone, degli incontri, dei ristoratori e dei bar bisognerebbe rispondere con un un forte senso di coscienza e consapevolezza nei confronti degli altri e dei nostri cari, adottando quelle misure di distanziamento e indossando quelle mascherine che oggi come oggi sono anche obbligatorie all’aperto”.

“Lo scorso fine settimana non è stato eccellente, in particolare nell’area di piazzetta della Lega. – ha commentato il primo cittadino di Alessandria – Se dovessi dare in modo ironico un voto, l’atteggiamento che è stato manifestato poteva valere un cinque. Mi auguro che questa sera l’atteggiamento di tutti coloro, giovani e meno giovani, che hanno voglia di stare insieme agli altri ed uscire sia un atteggiamento di maggiore responsabilità, ricollegabile ad un 8″.

“So che verranno prese dalla Questura alcune misure per evitare assembramenti, ci saranno molti controlli. – continua Cuttica – Però l’appello più grande che faccio è quello di adottare un po’ di responsabilità. Così vive un mondo civile, non sempre con i fucili multati e con le multe. Dovremmo far crescere un livello di consapevolezza delle nostre azioni. Nello stare insieme, che è una cosa sempre molto bella, vediamo di farlo con coscienza e con spirito di servizio nei confronti degli altri”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X