Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Alessandria, deposito scorie nucleari: la prima riunione studio in Provincia

Pubblicato

il

È stato formato un comitato convocato dal Presidente della Provincia di Alessandria, Gianfranco Baldi, di cui fanno parte il Direttore della Provincia Ambiente e Pianificazione Territoriale, Claudio Coffano, i 6 sindaci dei comuni indicati da Sogin come probabili siti idonei per realizzare lo stoccaggio di scorie radioattive, consulenti ed esperti sul tema nucleare, inoltre tutte le associazioni degli agricoltori e l’ARPA.

“Abbiamo rilevato diverse pecche sia per quanto riguarda i parametri che per le impostazioni”. Questo il commento di Gianfranco Baldi, presidente della Provincia di Alessandria, a margine dell’incontro. “L’obiettivo è quello di rivedersi entro 10-15 giorni dopo aver studiato le criticità presenti nel documento accompagnandole con relazioni tecniche – prosegue Baldi -. Falde idriche, distanza dalle case, agricoltura: ogni sito va passato sotto la lente d’ingrandimento per capire cosa non va”. Il presidente ha poi sottolineato come il territorio provinciale abbia già dato molto dal punto di vista ambientale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X