Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Sciopero degli avvocati penalisti italiani

Pubblicato

il

Gli avvocati penalisti italiani sono in sciopero fino a venerdì 6 dicembre compreso, per protestare contro l’entrata in vigore, dal 1° gennaio 2020, della norma introdotta con la cosiddetta “legge spazzacorrotti” che prevede la sospensione della prescrizione dopo la sentenza di primo grado, indipendentemente che si tratti di una sentenza di condanna o di assoluzione.

“In questo modo – commentano gli avvocati penalisti – avremo processi infiniti”. Con lo sciopero di questi giorni i legali cercano di richiamare la politica, affinché questa norma venga abrogata prima della sue entrata in vigore. Fino a venerdì, davanti alla corte di Cassazione, si tiene una maratona oratoria alla quale stanno prendendo parte tutti i penalisti italiani.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continua a leggere
Pubblicità
Post AD
X