Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Raccolta fondi ospedali SolidAL: 815 donatori in una settimana

Pubblicato

il

ALESSANDRIA – A una settimana dall’avvio della raccolta fondi promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e Fondazione SolidAl, sono già 815 i donatori che hanno voluto far sentire la loro vicinanza agli Ospedali della Provincia di Alessandria.

“Ci tengo a ringraziare davvero di cuore i numerosi cittadini che fino ad oggi hanno sposato la nostra causa a favore delle strutture sanitarie del territorio – dichiara Luciano Mariano, Presidente della Fondazione CRAL – dimostrando tanta generosità in questo momento così difficile per tutti.
Si tratta di un gesto di fiducia e collaborazione che ci rende ancora più uniti e forti nel superare l’emergenza”
.

Ed è proprio un senso di sinergia quello che traspare dalla campagna a favore dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria e dell’Azienda Sanitaria Locale che ha saputo creare una rete solida tra grandi imprenditori, associazioni, negozianti, sportivi, istituzioni e gente comune, tutti in contatto sotto un unico slogan: #fermiamoloinsieme.

A questo scopo le due Fondazioni hanno già devoluto 100 mila euro per l’acquisto di dispositivi idonei per la protezione degli operatori sanitari, come mascherine, guanti e visor, e di macchinari specifici quali respiratori e caschi CPAP per i pazienti più gravemente colpiti dal coronavirus e che necessitano di cure urgenti.

“I piccoli e grandi gesti di aiuto che ci sono giunti in questi giorni – ricorda il Presidente della Fondazione SolidAl Antonio Maconie che ci hanno permesso di compiere i primi passi concreti a supporto delle terapie intensive e sub-intensive di tutti gli ospedali della Provincia nonché di salvaguardare i professionisti dalla diffusione del virus, testimoniano il grande cuore di questo territorio. Ogni contributo infatti è fondamentale in questo momento, anche quello di chi ci sta sostenendo sui social con video-messaggi e canzoni di speranza a cui voglio dire il mio grazie”.

La riconoscenza delle Fondazioni e di tutta la comunità va poi a quelle realtà che oltre ad aver donato si sono rese parte attiva della campagna di raccolta fondi invitando tutti i propri associati e contatti ad aderire, in particolare: Confindustria, Confcommercio, Confagricoltura, Cia e il Centro Servizi Volontariato Alessandria. A questi si aggiungono infine i gesti di solidarietà dei piccoli gruppi culturali, musicali e associazioni che hanno deciso di devolvere ad esempio parte degli incassi di eventi e l’appoggio di Società Sportive come l’Alessandria Calcio e l’HSL Derthona.

Tutti coloro che vogliono aderire alla campagna di raccolta fondi e aiutare il proprio ospedale possono donare in piena serenità attraverso:

  • Bonifico intestato a PRO ASL-AO AL UNITI CONTRO COVID-19 IBAN IT52 S 05034 10408 000000005537;
  • Sul sito della Fondazione SolidAl attraverso il circuito PayPal.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X