Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Alessandria: sorpresi in giro un positivo e due in quarantena

Pubblicato

il

ALESSANDRIA – Durante le festività pasquali è proseguita l’intensa attività di controllo da parte della Polizia Locale che, a partire alla giornata di sabato 11 aprile, si avvale anche dell’uso dei sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto, i cosidetti “Droni”, per il monitoraggio e il contenimento della diffusione del Virus COVID-19.

Accanto ai mezzi tecnologici sono state impiegate pattuglia automontate, motociclistiche e la pattuglia dei Bike Patrol per il monitoraggio delle aree verdi.

L’utilizzo dei droni, nel pomeriggio di sabato, ha consentito di avvistare tre soggetti che si aggiravano sugli argini, lungo il fiume Bormida, che sono stati successivamente individuati dai Bikers, prontamente inviati dalla centrale radio operativa in loco.

Gli accertamenti esperiti nei confronti dei tre uomini hanno permesso di appurare che gli stessi si trovavano sulla pubblica via in violazione alle norme di contrasto al Coronavirus, in quanto avrebbero dovuto trovarsi presso la propria abitazione, essendo risultato uno positivo al Covid 19 e gli altri due in quarantena domiciliare. Per questo motivo i tre sono stati deferiti alla compente Autorità Giudiziaria.

L’attività della polizia locale, oltre a quanto anzidetto, ha portato all’identificazione di 85 persone e il controllo di 97 esercizi commerciali con contestazione di 11 violazioni amministrative nei confronti di contravventori alla normativa vigente.

Da registrare che nelle giornate festive è stato rilevato un decremento del traffico veicolare di circa il 25% .

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X