Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Polizia, bilancio settimanale dell’attività in stazioni e treni in Piemonte

Pubblicato

il

PIEMONTE – 6 persone indagate, 3.903 identificate, 291 minori e 849 con precedenti di Polizia, 31 veicoli controllati. 258 le pattuglie impegnate per la vigilanza delle stazioni, 102 impiegate a bordo treno e 7 in abiti civili per attività antiborseggio, 244 i treni scortati, 22 i servizi lungo linea e 11 di Ordine Pubblico. Questi i risultati dell’attività settimanale del Compartimento Polizia Ferroviarie per il Piemonte e la Valle d’Aosta.

Foto: ANSA / us Polizia di Stato

In particolare, per quanto riguarda la Provincia di Alessandria, il personale in servizio presso il Posto Polfer di Novi Ligure, durante un servizio di vigilanza nella stazione di Arquata Scrivia, ha tratto in arresto un ventisettenne marocchino in esecuzione di un ordine di custodia cautelare in carcere per rapina, emesso nei primi giorni di settembre dalla Procura della Repubblica di Genova.

Altresì, gli operatori in servizio di vigilanza a bordo treno su un regionale con tratta Ventimiglia – Milano dopo aver controllato un viaggiatore, cittadino di nazionalità bulgara, hanno rinvenuto nel suo bagaglio una tronchese di 75 cm di lunghezza, un coltello di 9,7 cm ed una chiave inglese. Il predetto, è stato pertanto accompagnato presso gli uffici di Polizia, dove è stato poco dopo denunciato per porto di oggetti atti ad offendere.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X