Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Non grave il bambino vittima di un incidente alla piscina del Bellavita

Pubblicato

il

ALESSANDRIA – Bambino risucchiato da un bocchettone della piscina Bellavita di Spinetta Marengo. Le sue condizioni non sono gravi, ma cause da accertare.

Tifoso Alessandria arrestato
Immagine di repertorio

Sarà la procura delle repubblica di Alessandria ad accertare le cause che domenica pomeriggio hanno provocato l’incidente a un bambino di dieci anni, rimasto bloccato dopo essere stato risucchiato da un bocchettone della piscina Bellavita di Spinetta Marengo, frazione di Alessandria.

Scattato l’allarme sul posto sono intervenuti gli agenti della sezione volanti della questura e le unità di soccorso del 118.

A scopo precauzionale il bambino è stato trasportato all’ospedale infantile di Alessandria: le sue condizioni non sono gravi ma è stato posto sotto osservazione medica.  

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X