Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Piemonte, le opposizioni su Web Tax: “Cirio si occupi del Piemonte”

Pubblicato

il

PIEMONTE – I presidenti dei gruppi di opposizione in Consiglio regionale Gallo, Giaccone, Grimaldi, Magliano e Sacco hanno commentato la proposta di una Web Tax mossa dalla Giunta regionale.

“Ma quale tassa piemontese per Amazon. Ecco in scena ennesimo bluff. Cirio si occupi del Piemonte, e con i suoi poteri ordinari eviti nuovi lockdown. Evitiamo di prendere in giro i commercianti– dichiarano i presidenti dei gruppi di opposizione – Il Presidente Cirio lasci al livello nazionale gli interventi fiscali, anche perché la sua proposta di modifica alla web tax arriva davvero fuori tempo massimo, difficilmente applicabile retroattivamente a questo lockdown. Per fortuna il Governo sta già intervenendo nell’ambito di norme nazionali e europee, con la legge di Bilancio di quest’anno”.

“La conferenza stampa della Giunta di centrodestra è l’ennesimo annuncio al quale non seguirà alcun risultato concreto e che, purtroppo genererà solo aspettativa. E’ un modo per spostare l’attenzione dai problemi del territorio piemontese, problemi che Cirio, invece, dovrebbe impegnarsi a risolvere” – concludono i Presidenti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X