Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Novi Ligure: dà in escandescenze in ospedale per l’attesa, deferito 34enne

Pubblicato

il

NOVI LIGURE – I Carabinieri hanno deferito in stato libertà per interruzione di pubblico servizio un marocchino 34enne con pregiudizi di polizia.

Mondobrico

L’uomo, recatosi presso il pronto soccorso del locale nosocomio per dolori addominali, a cui il personale del triage attribuiva un codice di priorità “verde”, dava in escandescenza dopo pochi minuti di attesa, strappandosi la mascherina, scagliando una barella contro il muro e tenendo un atteggiamento minaccioso nei confronti dei sanitari.

Il comportamento dell’uomo richiedeva l’intervento di tutti i sanitari presenti, distogliendoli dalle prioritarie incombenze sanitarie. L’uomo veniva sanzionato anche per il mancato utilizzo dei dispositivi di protezione individuali introdotti come misura per il contrasto della diffusione della pandemia in atto.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X