Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Torino, sanzione operatori “Eco della città”: annullamento e scuse

Pubblicato

il

TORINO – Nella giornata di ieri, mercoledì 8 aprile, nell’ambito dei controlli per l’osservanza di quanto disposto dal Dpcm per il contenimento della diffusione del Coronavirus e, in particolare, per ciò che riguarda il divieto di assembramento, gli agenti della Polizia municipale hanno erroneamente sanzionato due operatori dell’associazione “Eco della Città” durante la distribuzione di cibo solidale in zona Regio Parco.

Il Comandante della Polizia Municipale della Città di Torino, Emiliano Bezzon, riconoscendo il valore sociale del lavoro svolto dall’associazione e da tutte le realtà che svolgono un’attività analoga, ha già disposto l’annullamento del verbale e rivolto le proprie scuse agli operatori multati, evidenziando però, allo stesso tempo, anche il grande impegno profuso dalla Polizia municipale di Torino e le difficili condizioni in cui è chiamata a operare in questo particolare periodo di emergenza sanitaria.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X