Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Milano – Sanremo: come cambia la circolazione nell’Alessandrino

Pubblicato

il

Domani, sabato 20 marzo, il territorio della provincia di Alessandria sarà interessato dal transito della Milano – Sanremo.

In previsione di tale evento, lo scorso 11 marzo si è riunito in Prefettura il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, al fine di approfondire le problematiche di sicurezza e di incolumità legate a questa importante manifestazione sportiva e con successive riunioni tecniche sono stati pianificati i dispositivi di vigilanza per la viabilità da attivare nelle strade costituenti il percorso di gara.

Il Viceprefetto Vicario ha quindi disposto, per il 20 marzo, la temporanea sospensione della circolazione veicolare e pedonale, per tutto il percorso di gara ricompreso nel territorio provinciale.

La sospensione della circolazione, in ciascun punto del percorso, avrà la durata strettamente necessaria al transito dei concorrenti ritenuti ancora in corsa, da trenta minuti prima del passaggio del veicolo recante il cartello mobile “inizio gara ciclistica” fino a quindici minuti dopo il  passaggio di quello con il cartello mobile “fine gara ciclistica”.

Quest’anno, la gara interesserà i Comuni di Pontecurone, Viguzzolo, Tortona, Pozzolo Formigaro, Novi Ligure, Basaluzzo, Capriata d’Orba, Predosa, Sezzadio, Cassine, Gamalero, Strevi, Acqui Terme, Melazzo, Cartosio, Malvicino e Pareto.

Poiché il transito della competizione potrebbe costituire motivo di assembramento nelle zone limitrofe al passaggio dei concorrenti, si richiama la scrupolosa osservanza della normativa anti Covid -19 che prevede, in zona rossa, il divieto di spostamento, salvo nei casi previsti di assoluta necessità.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X