Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Incendio discarica Castelceriolo: situazione sotto controllo, fumi non nocivi

Pubblicato

il

AGGIORNAMENTO ORE 20.30

E’ stato domato l’incendio scoppiato questo pomeriggio, intorno alle 16, all’interno dello stabilimento Aral di Castelceriolo. A comunicarlo è il Comune di Alessandria con una nota stampa sui social.

“Oggi intorno alle 16, è scoppiato, probabilmente per autocombustione, un incendio nello stabilimento ARAL, nell’area di stoccaggio dei rifiuti ingombranti ( mobili, giocattoli ecc..)Sul posto sono prontamente intervenuti i Vigili del Fuoco di Alessandria, insieme ai tecnici dell’ARPA per effettuare i rilievi del caso, in particolare per quanto riguarda i fumi generati dall’incendio. Anche la Polizia Municipale ha raggiunto il luogo dell’incendio. La situazione è sotto controllo. I vigili del fuoco hanno domato l’incendio e continueranno ad irrorare il cumulo per tutta la notte. Per quanto concerne i fumi ARPA in un primo momento aveva consigliato in via precauzionale gli abitanti delle frazioni di Spinetta Marengo e Litta Parodi di tenere chiuse le finestre. A tale scopo era stata allertata la Polizia Municipale per informare la popolazione. Ora fatti primi rilievi ARPA comunica che non sono presenti concentrazioni rilevanti di sostanze nocive o pericolose per la popolazione. E’ dunque possibile per gli abitati riaprire le finestre”.

AGGIORNAMENTO ORE 19.00

L’incendio è divampato nell‘area degli ingombranti, un punto della discarica dove già nel 2018 si era verificato lo stesso incidente.

“L’incendio in corso alla discarica di Castelceriolo ci preoccupa. Chiediamo un intervento e un chiarimento immediato da parte del Comune e di Aral, società che gestisce l’impianto”. – ha commentato il gruppo consiliare Pd e Lista Rossa di Alessandria sui social.

Solo i tecnici dell’Arpa, al momento sul posto, potranno dare maggiori informazioni su quali materiali hanno preso fuoco.

I Vigili del Fuoco e la Protezione Civile sono ancora sul posto per impedire nuovi inneschi e per capire le cause del rogo, ma per il momento la situazione sembra essere sotto controllo.

AGGIORNAMENTO ORE 18.00

Tre mezzi pesanti della Protezione Civile per il trasporto di acqua sono impegnati a dare supporto alle squadre dei Vigili del Fuoco per il contenimento dell’ incendio.

“Quella di oggi è una collaborazione ormai rodata, già nel 2018 nello stesso sito eravamo intervenuti, inoltre poco meno di un mese fa i nostri mezzi erano a supporto del maxi incendio nell’azienda agricola di Masio. – spiega Andrea Morchio, Coordinatore Territoriale del Volontariato di Protezione Civile della provincia di Alessandria – Il lavoro di anni per acquisire tali attrezzature, uniche in Piemonte, ancora una volta risulta fondamentale per l aiuto della cittadinanza“.

Vista della colonna di fuma da Alessandria. Foto dalla pagina Facebook del Gruppo Consiliare Pd-Lista ROSSA Comune di Alessandria

CASTELCERIOLO – Intervento in corso dei Vigili del Fuoco a Castelceriolo, dove è divampato un incendio all’interno della discarica alle porte di Alessandria. Le fiamme hanno provocato un’alta colonna di fumo nero.

Al momento non ci sono ulteriori informazioni. Sul posto anche la protezione civile e le forze dell’ordine.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X